Con il continuo aumento dei contagi alcune aziende sanitarie e ospedaliere hanno adottato delle disposizioni volte a limitare gli accessi e l’attività di informazione medico-scientifica del farmaco (ISF).

La gestione dell’informazione medico-scientifica, rimanendo in capo alle singole aziende sanitarie e ospedaliere, ha portato ad una varietà di regolamentazioni che vanno dal divieto d’accesso alla struttura sanitaria, sino alla possibilità di effettuare l’attività in presenza su appuntamento.

Nomos Centro Studi Parlamentari ha realizzato uno speciale riguardante le disposizioni inerenti all’attività ISF, aggiornato al 13 novembre 2020.

Scarica lo speciale

Speciale disposizioni attività ISF



SEGUICI SU TELEGRAM

icon-telegram.png

Nomos Centro Studi Parlamentari è una delle principali realtà italiane nel settore delle Relazioni IstituzionaliPublic Affairs, Lobbying e Monitoraggio Legislativo e Parlamentare 

Se vuoi conoscere in tempo reale tutto il monitoraggio parlamentare senza perderti nessun nostro aggiornamento seguici sul nostro canale Telegram