È convocata una riunione della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome in seduta ordinaria per giovedì 19 ottobre 2023, alle ore 10.00 in Via Parigi, 11 – Roma - II piano (Sala Marcello Mochi Onori). 

Ordine del giorno:

1) Comunicazioni del Presidente;

2) Esame questioni all’ordine del giorno della Conferenza Unificata ordinaria;

3) Esame questioni all’ordine del giorno della Conferenza Stato-Regioni ordinaria;

4) COMMISSIONE INFRASTRUTTURE, MOBILITA’ E GOVERNO DEL TERRITORIO – Coordinamento Regione Campania

a) Proposta di Accordo sullo schema di Regolamento per la disciplina degli incentivi per le funzioni tecniche, previsti dall’art. 45 del nuovo Codice dei contratti pubblici – Punto all’esame della Commissione nella riunione programmata per il 18 ottobre 2023;

b) Proposta di documento congiunto con le Associazioni datoriali del trasporto pubblico locale sulle criticità del settore – Punto esaminato dalla Commissione nella riunione del 10 ottobre 2023;

5) COMMISSIONE DI PROTEZIONE CIVILE – Coordinamento Provincia autonoma di Trento

Proposta di documento della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome da trasmettere alla VIII Commissione della Camera dei deputati in merito al progetto di legge C589 “Modifiche al codice della protezione civile, di cui al decreto legislativo 2 gennaio 2018, n. 1, e altre norme in materia di gestione delle emergenze di rilievo nazionale” e del progetto di legge abbinato C 647 “Deleghe al Governo per la disciplina organica degli interventi di ricostruzione nei territori colpiti da eventi emergenziali di rilievo nazionale e per l’adozione di un testo unico delle disposizioni legislative nella materia” – Punto esaminato dalla Commissione nella riunione del 10 ottobre 2023;

6) COMMISSIONE PER LA INNOVAZIONE TECNOLOGICA E LA DIGITALIZZAZIONE – Coordinamento Regione Umbria

Posizionamento sull'Indice Nazionale dei Domicili Digitali (INAD), ex art. 6-quater, comma 1 del CAD e Piattaforma Notifiche Digitali (SEND, ex PND);

7) Valutazioni in merito sospensione temporanea e/o revoca delle disposizioni recate dalle Linee guida relative alle modalità di svolgimento dei tirocini curriculari nell’ambito di corsi di formazione regolamentati – Richiesta del Presidente della Regione Umbria ai sensi dell’art. 4, comma 3 del Regolamento della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome;

8) Varie ed eventuali.



Seguici su Whatsapp

icon-whatsapp.png

Nomos Centro Studi Parlamentari è una delle principali realtà italiane nel settore delle Relazioni IstituzionaliPublic Affairs, Lobbying e Monitoraggio Legislativo e Parlamentare 

Vuoi ricevere tutti i nostri aggiornamenti in tempo reale? Seguici sul nostro canale Whatsapp