Social Media Policy Nomos Centro Studi Parlamentari

Termini e condizioni di utilizzo dei social network

Nomos Centro Studi Parlamentari (di seguito “NomosCSP”) utilizza i principali social media per comunicare agli utenti il frutto di analisi e valutazioni ottenute attraverso il monitoraggio parlamentare nazionale ed europeo e delle politiche locali. 

Questo documento definisce le linee guida (la cosiddetta "netiquette") per l'utilizzo dei social media. Tale utilizzo avviene nel rispetto delle norme di legge.

Contenuti

I canali social di NomosCSP sono utilizzati per informare gli utenti circa i momenti del processo legislativo locale, nazionale ed europeo nel suo complesso individuando le attività legislative e regolamentari rilevanti, al fine di informare la cittadinanza circa la vita politica ed economica del Paese.

I canali social di NomosCSP producono propri contenuti testuali, infografiche, video e altri materiali multimediali che sono da considerarsi proprietà di NomosCSP. Il loro utilizzo è permesso solo se ne viene citata la fonte. I contenuti prodotti da NomosCSP sono riconoscibili dall'apposito logo.

NomosCSP non può essere ritenuta responsabile di ciò che viene postato sui canali da terzi.

Moderazione e regole d’utilizzo

I canali social media di NomosCSP vengono moderati dal lunedì al venerdì, dalle 9.00 alle 18.00 ed i messaggi vengono lavorati in media entro 24 ore. La moderazione dei commenti avviene in un momento successivo alla pubblicazione da parte degli utenti.

NomosCSP invita gli utenti a rispettare alcune regole, fondamentali per uno scambio educato e rispettoso, basate, anche per quanto riguarda la Social Media Policy Interna, su “Il Manifesto della comunicazione non ostile per le aziende” redatto dall’Associazione Parole O_Stili (https://paroleostili.it/manifesto-aziende/)

Saranno moderati e/o rimossi tempestivamente commenti e post che violino le condizioni esposte in questo documento.

Si richiede quanto segue:

  1. Rispettare l’Azienda, i moderatori e gli altri utenti, evitando in particolare insulti, volgarità, offese, minacce, e tutto ciò che incita a comportamenti illegali e/o lede la dignità delle persone;
  2. Evitare la pubblicazione di dati sensibili che violino la privacy degli utenti;
  3. Evitare opinioni non pertinenti con i contenuti pubblicati (“off topic”), lo spam e la pubblicazione reiterata di uno stesso commento;
  4. Evitare la pubblicazione di materiale che violi le norme sul diritto d'autore o che violino l'interesse di una proprietà legale o di terzi;
  5. Evitare la pubblicazione di materiale promozionale di tipo commerciale;
  6. Evitare la pubblicazione di contenuti di propaganda politica.

Per chi dovesse violare le condizioni contenute all’interno del presente documento ci si riserva il diritto di usare il ban o il blocco dei commenti e del profilo dell’utente per impedire ulteriori interventi e di segnalare l'utente ai responsabili della piattaforma ed eventualmente alle forze dell'ordine preposte.

Privacy

Si ricorda che il trattamento dei dati personali degli utenti risponde ai termini di utilizzo delle piattaforme adoperate (Twitter, Facebook, Instagram, Telegram e LinkedIn). 

Contatti

Il canale ufficiale per segnalazione e reclami è Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.