La lotta al cambiamento climatico è una delle priorità in agenda per la nuova Commissione europea guidata da Ursula Von der Leyen. L’obiettivo dichiarato è quello di rendere l’Europa il primo continente a impatto climatico zero, raggiungendo la neutralità climatica dell'UE entro il 2050 tramite l’emissione di meno biossido di carbonio e l’eliminazione dall'atmosfera di quello emesso e l’estensione ad altri settori del sistema di scambio di quote di emissione già presente per quanto riguarda le emissioni dei settori energetico e industriale.

Tra i punti cardine della riforma troviamo anche la decarbonizzazione del sistema energetico, la ristrutturazione degli edifici per aiutare le persone a ridurre le bollette energetiche e l’uso dell’energia, il sostegno all’industria per innovare e diventare leader mondiali nell’economia verde e l’introduzione di forme di trasporto privato e pubblico più pulite, più economiche e più sane.

Per l’occasione, Nomos Centro Studi Parlamentari ha stilato il calendario delle iniziative del Green Deal europeo nei settori del clima, industria, trasporti, agricoltura, finanziamenti e impegni internazionali.

Scarica il calendario delle iniziative del Green Deal europeo

Speciale Calendario iniziative Green Deal europeo - 19 dicembre



SEGUICI SU TELEGRAM

icon-telegram.png

Nomos Centro Studi Parlamentari è una delle principali realtà italiane nel settore delle Relazioni IstituzionaliPublic Affairs, Lobbying e Monitoraggio Legislativo e Parlamentare 

Se vuoi conoscere in tempo reale tutto il monitoraggio parlamentare senza perderti nessun nostro aggiornamento seguici sul nostro canale Telegram