Dopo giorni di tensione fra i partiti, mercoledì sera è stata completata la squadra di Ministri e Sottosegretari del primo Governo Draghi. Alla fine delle trattative il Consiglio dei Ministri ha dato il via libera alla nomina dei 39 sottosegretari, quasi tutti politici. Fra questi 11 sono andati al Movimento 5 stelle, 9 alla Lega, 6 al Partito Democratico, 6 a Forza Italia, 2 ad Italia Viva, uno a Liberi e Uguali, uno a Noi con l'Italia, uno a +Europa, uno al Centro democratico. Fra i tecnici, spicca il nome di Franco Gabrielli, che lascia il posto di Capo della Polizia per diventare la nuova Autorità delegata ai servizi segreti. Dei 39 componenti del sottogoverno 19 sono donne, così come auspicato dal Presidente del Consiglio Mario Draghi. Ora l’esecutivo dell’ex numero uno della Bce è completo così da poter affrontare le difficili sfide del suo mandato. 

Scarica il documento

Ministri e Sottosegretari Governo Draghi - 24 febbraio 2021



SEGUICI SU TELEGRAM

icon-telegram.png

Nomos Centro Studi Parlamentari è una delle principali realtà italiane nel settore delle Relazioni IstituzionaliPublic Affairs, Lobbying e Monitoraggio Legislativo e Parlamentare 

Se vuoi conoscere in tempo reale tutto il monitoraggio parlamentare senza perderti nessun nostro aggiornamento seguici sul nostro canale Telegram