La Conferenza Stato-Regioni, presieduta dal Ministro per gli Affari Regionali e le Autonomie, Mariastella Gelmini, ha esaminato il seguente ordine del giorno con gli esiti indicati:
                                                                                                   
Approvazione del report e del verbale della seduta del 28 aprile 2022.
APPROVATI

1. Parere, ai sensi dell’articolo 2, comma 5, del decreto legislativo 28 agosto 1997, n. 281, sullo schema di disegno di legge recante “Delega al Governo per il riordino della disciplina degli istituti di ricovero a carattere scientifico” di cui al decreto legislativo 16 ottobre 2003, n. 288.
PARERE RESO

2. Parere, ai sensi dell’articolo 2, comma 1, lettera c), del decreto legislativo 28 agosto 1997, n. 281, nonché del punto 2 della delibera CIPE n. 10 del 28 gennaio 2015, sulla strategia nazionale per le aree interne - riparto delle risorse ex articolo 1, comma 314, legge 27 dicembre 2019, n. 160.
PARERE RESO

3. Accordo, ai sensi dell’articolo 2, comma 2 del D.P.R. 24 novembre 2017, n. 224, tra il Governo, le Regioni e le Province autonome di Trento e Bolzano, sul documento recante “Regole e procedure per la compensazione della mobilità sanitaria internazionale in merito alla fatturazione e corretta imputazione delle prestazioni erogate per assistenza sanitaria nella UE e nei Paesi in cui vigono Convenzioni bilaterali”.
SANCITO ACCORDO

4. Accordo, ai sensi dell’articolo 14, comma 2, della legge 21 ottobre 2005, n. 219, sullo schema di decreto recante: “Programma di autosufficienza nazionale del sangue e dei suoi prodotti per l’anno 2022”.
SANCITO ACCORDO

5. Intesa, ai sensi dell’articolo 115, comma 1, lettera a) del decreto legislativo 31 marzo 1998, n. 112, sulla proposta del Ministero della salute di criteri di ripartizione dei fondi per il sistema trapiantologico, di cui agli articoli 10 comma 8, 12 comma 4, 16 comma 3 e 17 comma 2, della legge 1° aprile 1999, n. 91. Anno 2022.
SANCITA INTESA

6. Designazione, ai sensi dell’articolo 6, comma 2, del decreto del Ministro della cultura 3 febbraio 2022, di un componente in seno al Consiglio di amministrazione dell’Istituto centrale per l’archeologia.
DESIGNAZIONE ACQUISITA

7. Intesa, ai sensi dell’articolo 1, comma 866, della legge 30 dicembre 2021, n. 234, sullo schema di decreto recante i criteri e le modalità di riparto del Fondo per lo sviluppo delle colture delle piante aromatiche e officinali biologiche. ID 4821
SANCITA INTESA


8. Intesa, ai sensi dell’articolo 14, comma 2, del decreto legislativo 2 febbraio 2021, n. 27, sullo schema di decreto del Ministero della salute concernente “Registrazioni in formato elettronico dei trattamenti degli animali destinati alla produzione di alimenti”. 
SANCITA INTESA

9. Atto di rettifica dell’Atto Repertorio n.60/ CSR del 28 aprile 2022, “Intesa, ai sensi dell’articolo 18 comma 1, del decreto-legge 16 ottobre 2017 n.148, sullo schema di decreto del Ministro della salute in attuazione dell’articolo 38, comma 1-novies del decreto-legge 30 aprile 2019, n.34, convertito, con modificazioni, dalla legge 28 giugno 2019, n.58”.
ATTO RETTIFICATO

10. Intesa, ai sensi dell’art. 3 del decreto legislativo 28 agosto1997, n. 281, sullo schema di decreto ministeriale recante Proroga dei termini di presentazione delle domande di aiuto della Politica agricola comune per l’anno 2022.
SANCITA INTESA



SEGUICI SU TELEGRAM

icon-telegram.png

Nomos Centro Studi Parlamentari è una delle principali realtà italiane nel settore delle Relazioni IstituzionaliPublic Affairs, Lobbying e Monitoraggio Legislativo e Parlamentare 

Se vuoi conoscere in tempo reale tutto il monitoraggio parlamentare senza perderti nessun nostro aggiornamento seguici sul nostro canale Telegram