La Conferenza Stato-Regioni, presieduta dal Ministro per gli Affari Regionali e le Autonomie, Roberto Calderoli, ha esaminato il seguente ordine del giorno con gli esiti indicati:

Approvazione dei report e dei verbali delle sedute del 10 e del 18 maggio 2023. 

APPROVATI

1. Accordo, ai sensi dell’articolo 9, commi 1 e 3, della legge 10 novembre 2021, n. 175, tra il Governo, le Regioni e le Province autonome di Trento e di Bolzano sul “Piano nazionale malattie rare 2023 – 2026” e sul documento per il “Riordino della rete nazionale delle malattie rare”.  

SANCITO ACCORDO

2. Intesa, ai sensi dell’articolo 8, comma 6, della legge 5 giugno 2003, n. 131, tra il Governo, le Regioni e le Province autonome di Trento e di Bolzano, sul documento recante “Piano Nazionale di Prevenzione Vaccinale (PNPV) 2023 – 2025” e sul documento recante “Calendario Nazionale Vaccinale”. 

RINVIO

3. Designazione, ai sensi dell'articolo 2, comma 1, lettera d), del decreto legislativo 28 agosto 1997, n. 281, di due rappresentanti delle Regioni e delle Province autonome di Trento e Bolzano in seno al “Tavolo tecnico in tema di apparecchiature sanitarie per i medici di medicina generale e i pediatri di libera scelta” di cui all’articolo 2, comma 3, del decreto del Ministro della salute del 29 luglio 2022, n. 226. 

DESIGNAZIONI ACQUISITE

4. Designazione, ai sensi dell’articolo 2, comma 1, lettera d), del decreto legislativo 28 agosto 1997, n. 281, in sostituzione di un rappresentante delle Regioni e Province autonome in seno all’Osservatorio Nazionale sulle Liste di Attesa, di cui all’Allegato A) dell’Atto Rep. n. 28/CSR del 21 febbraio 2019. 

DESIGNAZIONE ACQUISITA

5. Intesa, ai sensi dell’articolo 4, comma 2, della legge 20 febbraio 2006, n. 77, sullo schema di decreto del Ministro della cultura recante “Individuazione degli interventi a favore degli elementi italiani iscritti nella Lista prevista dalla Convenzione UNESCO per la salvaguardia del patrimonio culturale immateriale, ai sensi dell’articolo 4, comma 1, lettere a) e d), della legge 20 febbraio 2006, n. 77 – capitolo 7305, E.F. 2022”. 

SANCITA INTESA

6. Parere, ai sensi dell’articolo 22 del decreto legislativo del 15 dicembre 2017, n. 230, sullo schema di decreto del Ministro dell’ambiente e della sicurezza energetica di adozione delle misure di gestione contenute nel “Piano di gestione nazionale del Gambero della Louisiana (Procambarus clarkii)”.

PARERE RESO

7. Designazione, ai sensi dell’articolo 2, comma 1, lettera d), del decreto legislativo 28 agosto 1997, n. 281, e dell’articolo 6, comma 2, del decreto del Ministro della cultura 3 febbraio 2022, di un rappresentante della Conferenza Stato-Regioni in seno al Consiglio di amministrazione dell’Istituto centrale per il catalogo unico delle biblioteche italiane

DESIGNAZIONE ACQUISITA

8. Designazione, ai sensi dell’articolo 2, comma 1, lettera d), del decreto legislativo 28 agosto 1997, n. 281, e dell’articolo 6, comma 2, del decreto del Ministro della cultura 3 febbraio 2022, di un rappresentante della Conferenza Stato-Regioni in seno al Consiglio di amministrazione dell’Istituto centrale per la grafica

DESIGNAZIONE ACQUISITA

9. Informativa, ai sensi dell’articolo 6, comma 1, del decreto legislativo 28 agosto 1997, n. 281, sullo schema di decreto del Ministro dell’ambiente e della sicurezza energetica, di concerto con il Ministro dell’economia e delle finanze e con il Ministro delle imprese e del made in Italy, di cui all’articolo 1, comma 1126, della legge 27 dicembre 2006, n. 296, recante “Approvazione del Piano d’azione nazionale per la sostenibilità ambientale dei consumi nel settore della pubblica amministrazione 2023”. 

INFORMATIVA RESA

10. Intesa, ai sensi dell’articolo 1, comma 433, della legge 29 dicembre 2022, n. 197, concernente “Bilancio di previsione dello Stato per l'anno finanziario 2023 e bilancio pluriennale per il triennio 2023-2025”, sullo schema di decreto del Ministro dell’agricoltura, della sovranità alimentare e delle foreste, recante “Criteri di riparto e di gestione del Fondo per il sostegno alle imprese agricole colpite dalla flavescenza dorata della vite”. ID MONITOR 5285. 

SANCITA INTESA

11. Intesa, ai sensi dell’articolo 1, comma 664, della legge 30 dicembre 2018, n. 145, concernente “Bilancio di previsione dello Stato per l'anno finanziario 2019 e bilancio pluriennale per il triennio 2019-2021”, sullo schema di decreto del Ministro dell’agricoltura, della sovranità alimentare e delle foreste recante “Criteri e modalità di utilizzo del Fondo per le foreste italiane – anno 2023”

RINVIO

12. Parere, ai sensi dell’articolo 12, comma 1, del decreto legislativo 21 maggio 2018, n. 74, e successive modificazioni, recante “Riorganizzazione dell’Agenzia per le erogazioni in agricoltura - AGEA e per il riordino del sistema dei controlli nel settore agroalimentare, in attuazione dell'articolo 15, della legge 28 luglio 2016, n. 154”, sullo schema di decreto del Ministro dell’agricoltura, della sovranità alimentare e delle foreste, di concerto con il Ministro dell’economia e delle finanze, concernente “Adozione del nuovo statuto dell’Agenzia per le erogazioni in agricoltura – AGEA”. 

PARERE RESO



Seguici su Telegram

icon-telegram.png

Nomos Centro Studi Parlamentari è una delle principali realtà italiane nel settore delle Relazioni IstituzionaliPublic Affairs, Lobbying e Monitoraggio Legislativo e Parlamentare 

Se vuoi conoscere in tempo reale tutto il monitoraggio parlamentare senza perderti nessun nostro aggiornamento seguici sul nostro canale Telegram