La Conferenza Stato-Regioni, presieduta dal Ministro per gli Affari Regionali e le Autonomie, Mariastella Gelmini, ha esaminato il seguente ordine del giorno con gli esiti indicati:

                                                                                                     

Approvazione del report e del verbale della seduta del 6 luglio 2022.

APPROVATI

1. Intesa, ai sensi dell’articolo 22 del decreto-legge 6 novembre 2021, n. 152, convertito, con modificazioni dalla legge 29 dicembre 2021, n. 233, sul nuovo schema di decreto del Presidente del Consiglio dei ministri recante "Assegnazione e modalità di trasferimento alle Regioni e alle Province autonome di Trento e di Bolzano delle risorse finanziarie della Missione 2 Componente 4, del Piano nazionale di ripresa e resilienza (PNRR)".

SANCITA INTESA

2. Parere, ai sensi dell’articolo 1, comma 7, della legge 17 maggio 1999, n. 144, sulla proposta di riparto, per l’anno 2022, del Fondo destinato al co-finanziamento delle spese di funzionamento dei Nuclei regionali di valutazione e verifica degli investimenti pubblici.

PARERE RESO

 

3. Accordo, ai sensi dell’articolo 14, comma 2, lett. e) della legge 22 aprile 2021, n. 53, sullo schema di decreto legislativo recante attuazione dell’articolo 14, comma 2, lettera e), relativamente all’individuazione delle misure di emergenza in attuazione degli articoli 257 e 258 del Regolamento (UE) 2016/429.

SANCITO ACCORDO

 

4. Parere, ai sensi dell’articolo 2, comma 3, del decreto legislativo 28 agosto 1997, n. 281, sullo schema di decreto legislativo recante attuazione dell’articolo 14, comma 2, lettere a), b), f), h), i), l), n), o) e p) della Legge 22 aprile 2021, n. 53 per adeguare e raccordare la normativa nazionale in materia di prevenzione e controllo delle malattie animali, che sono trasmissibili agli animali o all’uomo, alle disposizioni del Regolamento (UE) 2016/429 del Parlamento Europeo e del Consiglio del 9 marzo 2016.

PARERE RESO

5. Accordo, ai sensi degli articoli 2, comma 1, lett. b) e 4, comma 1, del decreto legislativo 28 agosto 1997, n.281 tra il Governo, le Regioni e le Province autonome di Trento e Bolzano sulle “Indicazioni operative per le attività di controllo e vigilanza ai sensi dell’art.13 del decreto legislativo 81/2008, come modificato dal decreto legge 21 ottobre 2021, n.146, convertito, con modificazioni, dalla legge 17 dicembre 2021, n.215, recante le Misure urgenti in materia economica e fiscale, a tutela del lavoro e per esigenze indifferibili”.

SANCITO ACCORDO

 

6. Accordo, ai sensi dell’articolo 4 del decreto legislativo 28 agosto 1997, n.281, tra il Governo, le Regioni e le Province Autonome di Trento e Bolzano, sullo schema di decreto del Ministro del lavoro e delle politiche sociali recante adozione delle “Linee Guida per la programmazione e attuazione dei percorsi di istruzione e formazione professionale (IeFP) e di istruzione e formazione tecnica superiore (IFTS) in modalità duale”. PNRR: Missione 5 – Componente 1 – Investimento 1.4 “Sistema Duale”.

SANCITO ACCORDO

 

7. Intesa, ai sensi dell’articolo 8 della legge 10 febbraio 2020, n. 10, sullo schema di Regolamento recante “Norme in materia di disposizione del proprio corpo e dei tessuti post mortem ai fini di studio, di formazione e di ricerca scientifica”.

SANCITA INTESA

 

8. Intesa, ai sensi dell’articolo 104, comma 3-bis, del decreto-legge 19 maggio 2020, n. 34, convertito, con modificazioni, dalla legge 17 luglio 2020, n. 77, sullo schema di decreto del Ministro della salute, di concerto con il Ministro dell’economia e delle finanze, relativo all'erogazione di ausili, ortesi e protesi per lo svolgimento di attività sportive amatoriali destinate a persone con disabilità fisica.

RINVIO

 

9. Parere, ai sensi dell’articolo 2, comma 4, del decreto legislativo 28 agosto 1997, n. 281, sullo schema di decreto del Ministro della salute relativo a “Regolamento recante integrazioni al decreto 27 ottobre 2000, n. 380 e successive modificazioni, concernente la Scheda di Dimissione Ospedaliera”.

PARERE RESO

10. Parere, ai sensi dell’articolo 1, comma 585, della legge 30 dicembre 2018 n. 145, sullo schema di decreto del Ministro della salute concernente l’aggiornamento del riparto dei fondi per la raccolta dei dati da inserire nell’Anagrafe nazionale vaccini mediante le anagrafi vaccinali regionali.

PARERE RESO

11. Designazione, ai sensi dell’articolo 10, comma 2, lett. b) dell’Accordo “La formazione continua nel settore salute” - rep. Atti n. 14/CSR del 2 febbraio 2017, di otto rappresentati della Conferenza Stato-Regioni per la ricostituzione della Commissione nazionale per la formazione continua in sanità.

DESIGNAZIONI ACQUISITE

12. Designazione, ai sensi dell’articolo 2, comma 1, lettera d), del decreto legislativo 28 agosto 1997, n. 281, dei rappresentanti regionali in seno al Comitato tecnico per la nutrizione e la sanità animale, di cui all’articolo 5 del DPR 28 marzo 2013, n. 44.

DESIGNAZIONI ACQUISITE

13. Designazione, ai sensi dell’articolo 48, comma 4, lettera b) del decreto-legge 30 settembre 2003, n. 269, convertito in legge, con modificazioni, dall’articolo 1 della legge 24 novembre 2003, n. 326, in sostituzione, di un rappresentante della Conferenza Stato - Regioni in seno al Consiglio di Amministrazione dell’Agenzia Italiana del Farmaco (AIFA).

DESIGNAZIONE ACQUISITA

14. Parere, ai sensi dell’articolo 2, comma 3, del Decreto del Ministro per i beni e le attività culturali e per il turismo dell’11 agosto 2020, sul Piano di promozione del Ministero del turismo per l’anno 2022.

PARERE RESO

 

15. Parere, ai sensi dell’articolo 2, comma 4, del decreto legislativo 28 agosto 1997, n. 281, sullo schema di decreto del Ministro del turismo recante: “Ecosistema Tourism Digital Hub 2022”. Missione 1 Componente 3 Misura 4 PNRR.

PARERE RESO

16. Parere, ai sensi dell’articolo 22, comma 1, del decreto legislativo 15 dicembre 2017, n. 230, sullo schema di decreto del Ministro della transizione ecologica che adotta le misure di gestione degli esemplari della specie Giacinto d’acqua (Eichornia crassipes) contenute nel relativo Piano di gestione.

PARERE RESO

17. Parere, ai sensi dell’articolo 22, comma 1, del decreto legislativo 15 dicembre 2017, n. 230, sullo schema di decreto del Ministro della transizione ecologica che adotta le misure di gestione degli esemplari della specie Peste d’acqua arcuata (Lagarosiphon major) contenute nel relativo Piano di gestione nazionale.

PARERE RESO

18. Parere, ai sensi dell’articolo 22, comma 1, del decreto legislativo 15 dicembre 2017, n. 230, sullo schema di decreto del Ministro della transizione ecologica che adotta le misure di gestione relative agli esemplari della specie Testuggine palustre americana (Trachemys scripta) contenute nel relativo Piano di gestione nazionale.

PARERE RESO

19. Parere, ai sensi dell’articolo 22, comma 1, del decreto legislativo 15 dicembre 2017, n. 230, sullo schema di decreto del Ministro della transizione ecologica che adotta le misure di gestione relative agli esemplari della specie Scoiattolo del Pallas (Callosciurus erythraeus) contenute nel relativo Piano di gestione nazionale.

PARERE RESO

20. Parere, ai sensi dell’articolo 22, comma 1, del decreto legislativo 15 dicembre 2017, n. 230, sullo schema di decreto del Ministro della transizione ecologica che adotta le misure di gestione relative agli esemplari della specie calabrone asiatico dalle zampe gialle (Vespa velutina nigrithorax) contenute nel relativo Piano di gestione nazionale.

PARERE RESO

      

21. Parere, ai sensi dell’articolo 22, comma 1, del decreto legislativo 15 dicembre 2017, n. 230, sullo schema di decreto del Ministro della transizione ecologica che adotta le misure di gestione relative agli esemplari della specie procione (Procyon lotor) contenute nel relativo Piano di gestione nazionale.

PARERE RESO

22. Parere, ai sensi dell’articolo 22, comma 1, del decreto legislativo 15 dicembre 2017, n. 230, sullo schema di decreto del Ministro della transizione ecologica che adotta le misure di gestione relative agli esemplari della specie Millefoglio d’acqua brasiliano (Myriophyllum aquaticum) contenute nel relativo Piano di gestione nazionale.

PARERE RESO

 

23. Intesa, ai sensi della legge 30 dicembre 2018, n. 145, commi 663 e 664, sullo schema di decreto del Ministro delle politiche agricole, alimentari e forestali recante criteri e modalità di utilizzo del Fondo per le foreste italiane, annualità 2022.

SANCITA INTESA

24. Intesa, ai sensi dell’articolo 3 del decreto legislativo 28 agosto 1997, n. 281, sullo schema di decreto del Ministro delle politiche agricole, alimentari e forestali recante l’adozione del Piano del Settore Corilicolo 2022-2025.

SANCITA INTESA

25. Parere, ai sensi dell’articolo 2, comma 1, lettera c), del decreto legislativo 28 agosto 1997, n. 281, nonché del punto 2 della delibera CIPE n. 10 del 28 gennaio 2015, sulla strategia nazionale per lo sviluppo delle Aree Interne del Paese (SNAI). Riparto finanziario. Indirizzi operativi. Attuazione dell’articolo 58 del decreto legge n. 77/2021, convertito dalla legge n. 108/2021.

PARERE RESO

 

26. Parere, ai sensi del punto 2 della delibera CIPE n. 10 del 28 gennaio 2015, sulla modifica del Programma Operativo Complementare di Azione e Coesione “Inclusione 2014-2020” approvato con delibera CIPESS n. 40/21 del 9 giugno 2021. Rif. nota del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali prot. 0010469 del 31 dicembre 2021.

PARERE RESO

27. Accordo, ai sensi degli articoli 2, comma 1, lettera b), e 4, comma 1, del decreto legislativo 28 agosto 1997, n.281, tra il Governo, le Regioni e le Province Autonome di Trento e di Bolzano sul documento recante “Linee di indirizzo per la prevenzione e il contrasto del sovrappeso e dell’obesità”.

SANCITO ACCORDO

 

28. Intesa, ai sensi dell’articolo 8, comma 6, della legge 5 giugno 2003, n. 131, tra il Governo, le Regioni e le Province autonome di Trento e Bolzano sul documento recante “Linee di indirizzo nazionali sui percorsi diagnostico terapeutici assistenziali per l’infezione da virus dell’epatite C”.

SANCITA INTESA

 

29. Intesa, ai sensi dell’articolo 72, comma 3, del decreto legislativo 3 luglio 2017, n. 117 (Codice del Terzo Settore) sullo schema di atto di indirizzo del Ministero del lavoro e delle politiche sociali recante, per l’anno 2022, l’individuazione degli obiettivi generali, delle aree prioritarie di intervento e delle linee di attività finanziabili attraverso il Fondo per il finanziamento di progetti e di attività di interesse generale nel Terzo settore, nonché attraverso le altre risorse finanziarie specialmente destinate al sostegno degli enti del Terzo settore.

SANCITA INTESA

 

30. Parere, ai sensi dell’articolo 2, comma 4, del decreto legislativo 28 agosto 1997, n.281, sullo schema di decreto ministeriale recante riparto di un contributo per ottimizzare le cure dei pazienti affetti da malattie rare della retina, ai sensi dell’art.1, comma 748, della legge 30 dicembre 2121, n.234.

PARERE RESO

 

31. Designazione, ai sensi dell’articolo 12, comma 2, della legge 21 ottobre 2005, n.219: rinnovo componenti Comitato direttivo del Centro nazionale sangue.

DESIGNAZIONI ACQUISITE

 

32. Designazione, ai sensi dell’articolo 11, comma 5, del decreto legislativo 8 novembre 2021, n. 210, di un componente dell’Osservatorio nazionale della povertà energetica istituito ai sensi del DM 29 marzo 2022, n. 131. 

RINVIO

 

33. Intesa, ai sensi dell’articolo 1, comma 129, della legge 30 dicembre 2020, n. 178, sullo schema di decreto ministeriale che istituisce il Fondo per lo sviluppo e il sostegno delle filiere agricole, della pesca e dell’acquacoltura.

SANCITA INTESA

34. Intesa, ai sensi dell’articolo 224bis del decreto-legge 19 maggio 2020, n. 34, convertito con modificazioni, dalla legge 17 luglio 2020, n. 77, sullo schema di decreto interministeriale del Ministro delle politiche agricole, alimentari e forestali di concerto con il Ministro della salute, recante la disciplina del “Sistema di qualità nazionale per il benessere animale”. 

SANCITA INTESA

35. Intesa, ai sensi dell’articolo 3 del decreto legislativo 28 agosto 1997, n. 281, sullo schema di decreto del Ministro delle politiche agricole, alimentari e forestali recante “Procedura e modalità applicativa per la comunicazione delle giacenze di cereali, semi oleosi e riso detenute dagli operatori delle filiere interessate”.

SANCITA INTESA

      

36. Intesa, ai sensi dell’articolo 23bis del decreto-legge 24 giugno 2016n n. 113, convertito, con modificazioni, dalla legge 7 agosto 2016, n. 160, sullo schema di decreto interministeriale del Ministro delle politiche agricole, alimentari e forestali di concerto con il Ministro dell’economia e delle finanze, recante la modifica del decreto 20 maggio 2020, n. 5642 “Fondo grano duro”.

SANCITA INTESA

 

37. Intesa, ai sensi dell’articolo 26, comma 3, del decreto-legge 27 gennaio 2022, n. 4, convertito con modificazioni, dalla legge 28 marzo 2022, n. 25, sullo schema di decreto del Ministro delle politiche agricole, alimentari e forestali recante “Intervento a sostegno delle aziende suinicole italiane che hanno subìto danni indiretti a seguito delle misure sanitarie di contenimento dei focolai di peste Suina Africana (PSA)” – Fondo di parte corrente per il sostegno della filiera suinicola.

SANCITA INTESA

38. Designazione, ai sensi dell'articolo 1, comma 1, del decreto del Ministro degli Affari esteri e della Cooperazione internazionale 28 novembre 2014, in sostituzione di un rappresentante regionale supplente, in seno al Consiglio Nazionale per la Cooperazione allo Sviluppo (CNCS).

DESIGNAZIONE ACQUISITA

 

39. Parere, ai sensi dell’articolo 154, comma 3bis, del decreto legislativo 3 aprile 2006, n. 152, sullo schema di decreto interministeriale recante disposizioni per la definizione dei criteri per incentivare l’uso sostenibile dell’acqua in agricoltura e per sostenere l’uso del Sistema Informativo Nazionale per la Gestione delle Risorse idriche in Agricoltura (SIGRIAN) per usi irrigui collettivi e di autoapprovvigionamento.

RINVIO

 

Punto Fuori sacco

  • Intesa, ai sensi dell’articolo 1, comma 449, della legge 27 dicembre 2019, n. 160, tra il Governo, le Regioni e le Province autonome di Trento e Bolzano sullo schema di Decreto del Ministro della salute di ripartizione alle Regioni delle risorse, a valere sul programma di cui all’articolo 20 della legge 11 marzo 1988, n. 67, per il fabbisogno di apparecchiature sanitarie di supporto ai medici di medicina generale e pediatri di libera scelta, effettuata sulla base dei parametri stabiliti per l’adozione dei piani regionali.  

SANCITA INTESA



Seguici su Telegram

icon-telegram.png

Nomos Centro Studi Parlamentari è una delle principali realtà italiane nel settore delle Relazioni IstituzionaliPublic Affairs, Lobbying e Monitoraggio Legislativo e Parlamentare 

Se vuoi conoscere in tempo reale tutto il monitoraggio parlamentare senza perderti nessun nostro aggiornamento seguici sul nostro canale Telegram