La Conferenza Stato-Regioni, presieduta dal Ministro per gli Affari Regionali e le Autonomie, Mariastella Gelmini, ha esaminato il seguente ordine del giorno con gli esiti indicati: 

Approvazione dei report e dei verbali delle sedute del30 marzo e del2l aprile 2022. 

APPROVATI

1. Intesa, ai sensi dell'articolo 22 del decreto-legge 6 novembre 2021, n. 152 convertito, con modificazioni dalla legge 29 dicembre 2021, n. 233, sullo schema di decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri recante "Assegnazione e modalità di trasferimento alle Regioni e alle Province Autonome di Trento e di Bolzano delle risorse finanziarie della Missione 2, Componente 4, del Piano nazionale di ripresa e resilienza (PNRR)”. 

SANCITA INTESA 

2. Parere, ai sensi dell'art. 57, comma 1, lett. a), n. 2 del decreto legislativo 3 aprile 2006, n. 152, sullo schema di D.P.C.M. proposto dal Ministro della transizione ecologica, concernente approvazione della variante al Piano stralcio per l'assetto idrogeologico (PSAI) - rischio frana- erosione costiera della soppressa Autorità di Bacino regionale Campania sud e interregionale del fiume Sele, relativamente a vari comuni campani, nonché del Testo Unico recante "Norme di attuazione dei PSAI relativi ai bacini idrografici regionali in Destra e Sinistra Sele e Interregionale del fiume Sele". 

PARERE RESO 

3. Parere, ai sensi dell'articolo 1, comma 178, della legge 30 dicembre 2020,n. 178, sull'individuazione delle aree tematiche e degli obiettivi strategici del Fondo per lo sviluppo e la coesione 2021 - 2027

PARERE RESO 

4. Parere, ai sensi dell'articolo 12 del decreto legge 18 ottobre 2012, n. 179, convertito, con modificazioni, dalla legge 17 dicembre 2012, n. 221 recante "Fascicolo sanitario elettronico, sistemi di sorveglianza nel settore sanitario e governo della sanità digitale", come modificato dall'articolo 21 del decreto legge 27 gennaio 2022,n. 4, convertito, con modificazioni, dalla legge 28 marzo 2022,n. 25, sul decreto interministeriale di assegnazione di risorse territorializzabili riconducibili alla linea di attività M6C2 1.3.1(b) "Adozione e utilizzo FSE da parte delle Regioni" nell'ambito dell'investimento PNRR M6C2 1.3.1

RINVIO 

5. Parere, ai sensi dell'articolo 12, comma 15-bis, del decreto-legge 18 ottobre 2012, n. 179,convertito con modificazioni dalla legge 17 dicembre 2012, n.22I, sullo schema di decreto del Ministro della salute, di concerto con il Ministro per l'innovazione tecnologica e la transizione digitale e il Ministro dell'economia e delle finanze, concernente l'adozione delle Linee guida per l'attuazione del Fascicolo Sanitario Elettronico (FSE)

PARERE RESO

6. Accordo, ai sensi dell'articolo 4 del decreto legislativo 28 agosto 1997,n.281,tra il Governo, le Regioni e le province autonome di Trento e Bolzano, concernente "Protocollo per le movimentazioni di bovini e bufalini, ovini e caprini detenuti per ingrasso, transumanza, pascolo, monticazione, vita e riproduzione tra territori nazionali con differente status sanitario per la prevenzione della diffusione di infezioni da Brucella abortus, Brucella melitensis, Brucella suis, da Mycobacterium tuberculosis (MTBC) e da leucosi bovina enzootica'. 

SANCITO ACCORDO 

7. Accordo, ai sensi dell'articolo 4, comma 1,lett. b), del Decreto del Ministro della Salute 27 settembre 20l8,tra il Governo, le Regioni e le Province autonome di Trento e Bolzano sul documento "Piano pluriennale dei controlli sul mercato dei prodotti cosmetici". 

SANCITO ACCORDO 

8. Intesa, ai sensi dell'articolo 3 del decreto legislativo 28 agosto 1997,n.281, sullo schema di decreto del Ministro dell'economia e delle finanze, di concerto con il Ministro della salute e con il Ministro della cultura, concernente la ristrutturazione e la riqualificazione energetica delle strutture degli ex ospedali psichiatrici. Articolo 32-sexies del decreto - legge 16 ottobre 2019,n.124.

SANCITA INTESA 

9. Intesa, ai sensi dell'articolo 8, comma 6, della legge 5 giugno 2003, n. 131, sullo schema di decreto del Ministro della salute recante Regolamento in materia di sospensione delle attività della struttura che esercita attività odontoiatrica, ai sensi dell'articolo 1, comma 156, della legge 4 agosto, 2017 , n. 124. 

SANCITA INTESA 

10. Intesa, ai sensi dell'allegato sub A, lettera o) dell'Intesa 4 agosto 202t - Rep. Atti n. 153/CSR, tra il Governo, le Regioni e le Province autonome di Trento e Bolzano sul documento “Linee di indirizzo per la realizzazione dei progetti regionali volti al rafforzamento dei Dipartimenti di Salute Mentale regionali". 

SANCITA INTESA 

11.Intesa, ai sensi dell'art. 5bis, del decreto legislativo 30 dicembre 1992, n.502, come introdotto dall'articolo 5, comma 2, del decreto legislativo 19 giugno 1999,n.229, sulla proposta del Ministero della salute, di concerto con il Ministero dell'economia e delle finanze, inerente all' "Accordo di programma integrativo con la Regione Toscana" - Programma di investimenti ex art.20 della legge n.6711988. 

SANCITA INTESA 

12. Intesa, ai sensi dell'articolo 18, comma 1, del decreto-legge 16 ottobre 2017 n.148, sullo schema di decreto del Ministro della salute in attuazione dell'articolo 38, comma 1-novies del decreto-legge 30 aprile 2019, n.34, convertito, con modificazioni, dalla legge 28 giugno 2019, n.58

SANCITA INTESA 

13. Parere, ai sensi dell'articolo 18-bis, della legge 28 gennaio 1994, n. 84, sullo schema di decreto del Ministro delle infrastrutture e della mobilità sostenibili, di concerto con il Ministro dell'economia e delle finanze, di riparto del Fondo per il finanziamento degli interventi di adeguamento dei porti. Annualità 2020

PARERE RESO

14. Parere, ai sensi dell'articolo 2, comma 4, del decreto legislativo 28 agosto 1997 , n.281, sullo schema di decreto del Ministro della transizione ecologica recante l'approvazione dei criteri di riparto delle risorse destinate all'Investimento 4.4 "Investimenti fognatura e depurazione”, Missione 2, componente 4 del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (PNRR)

PARERE RESO 

15.Intesa, ai sensi dell'articolo 3 del decreto legislativo 28 agosto 1997, n.281, sullo schema di provvedimento che modifica il decreto ministeriale 29 agosto 2017, n. 4969 concernente "strategia nazionale in materia di riconoscimento e controllo delle organizzazioni di produttori ortofrutticoli e loro associazioni, di fondi di esercizio e di programmi operativi, per il periodo 2018-2022

SANCITA INTESA 

16. Intesa, ai sensi dell'articolo 47, comma 5, del decreto legislativo 3l marzo 1998, n. 112, sulla "Proposta di programma delle attività di raccolta dati in allevamento finalizzata alla realizzazione dei programmi genetici svolti dai soggetti terzi riconosciuti (AIA/ARA) - anno 2022-. 

SANCITA INTESA 

17. Intesa, ai sensi dell'articolo 3 del decreto legislativo 28 agosto 1997 , n.281, sullo schema di decreto ministeriale recante i criteri e le modalità per l’attuazione degli interventi per le forme di produzione agricola a ridotto impatto ambientale e per la promozione di filiere e distretti di agricoltura biologica a valere sul “Fondo per l'agricoltura biologica", di cui all'art. 1, comma 522, della Legge 27 dicembre 2019,n. 160. 

SANCITA INTESA 

18. Intesa, ai sensi dell'articolo 3 del decreto legislativo 28 agosto 1997 , n.281, sullo schema di decreto ministeriale recante Intervento a sostegno delle aziende avicole italiane, che hanno subito danni indiretti dalle misure sanitarie di restrizione alla movimentazione di prodotti avicoli e volatili vivi nel periodo 23 ottobre - 31 dicembre 2021

SANCITA INTESA 

19.Intesa, ai sensi dell'articolo 3 del decreto legislativo 28 agosto 1997 , n.281, sullo schema di decreto ministeriale recante "Disposizioni per l'attuazione del Regolamento (UE) 20131848 del parlamento e del Consiglio del 30 maggio 2018 relativo alla produzione biologica e all'etichettatura dei prodotti biologici che abroga il regolamento (CE) n.83412007 del Consiglio e i decreti ministeriali 18 luglio 2018 n. 6793, 30 luglio 2010 n. 11954 e 8 maggio 2018 n. 340Tt-. 

SANCITA INTESA 

20. Intesa, ai sensi dell'articolo 26, comma2, del decreto-legge 27 gennaio 2022, n. 4, sullo schema di decreto del Ministro delle politiche agricole alimentari e forestali recante riparto del Fondo di parte capitale per gli interventi strutturali e funzionali in materia di biosicurezza

SANCITA INTESA

21. Comunicazione, ai sensi dell'articolo 30, comma 6, del DM 7 giugno 2018, sullo schema di decreto recante Attuazione della Decisione di esecuzione della Commissione europea n. C (2022) 1875 del 23 marzo 2022 che autorizza deroghe al regolamento (UE) n. 130712013 del Parlamento europeo e del Consiglio, del 17 dicembre2013 e al regolamento delegato (UE) n.63912014 della Commissione, dell'11 marzo 2014

COMUNICAZIONE RESA 

22. Intesa, ai sensi dell'Accordo Stato-Regioni del 5 dicembre 2013,Rep. Atti n.164/CSR, sull'ipotesi di Accordo Collettivo nazionale per la disciplina dei rapporti con i Medici Pediatri di libera scelta, ai sensi dell'articolo 8 del d.lgs. 502 del 1992 e s.m.i. Triennio 2016-2018. 

SANCITA INTESA 

23. Intesa, ai sensi dell'Accordo Stato-Regioni del 5 dicembre 2013,Rep. Atti n.164/CSR, sull'ipotesi di Accordo Collettivo nazionale per la disciplina dei rapporti con i Medici di Medicina Generale, ai sensi dell'articolo 8 del d.lgs. n.502 del1992 e s.m.i. -Triennio normativo 2016-2018. 

SANCITA INTESA 

24. Parere, ai sensi dell'articolo 12, comma 7, del decreto-legge 18 ottobre 2012,n.179, convertito, con modificazioni dalla legge 17 dicembre 2012, n. 221, sullo schema di decreto del Ministro della salute e del Ministro per f innovazione tecnologica e la transizione digitale, di concerto con il Ministro dell’economia e delle finanze concernente integrazioni dei dati essenziali che compongono i documenti del Fascicolo Sanitario Elettronico (FSE)

PARERE RESO 

25. Parere , ai sensi dell'articolo 2, comma 4,deldecreto legislativo 28 agosto 1997,n.281, sullo schema di Decreto del Ministro della salute recante l'approvazione delle linee guida organizzative contenenti il "Modello digitale per l'attivazione dell'assistenza domiciliare" (Milestone EU M6C1-4).

PARERE RESO 

26. Informativa del Ministro per gli affari regionali e le autonomie in merito alle iniziative ai sensi dell’articolo 33, comma 3, del decreto-legge 6 novembre 2021,n. 152,convertito, con modificazioni, dalla legge 29 dicembre 2021, n.233 , relativa ai progetti bandiera delle Regioni e Province autonome

INFORMATIVA RESA 

Punti fuori sacco: 

Intesa, ai sensi dell'art. 3, del decreto legislativo 28 agosto 1997,n.281, sullo schema di decreto ministeriale recante "Abrogazione del decreto del Ministro delle politiche agricole alimentari e forestali 14 febbraio 2022, n. 69884". 

SANCITA INTESA 

Intesa, ai sensi dell'articolo l-quater, comma 3, del decreto-legge 30 dicembre 2021, n. 228, convertito, con modificazioni, dalla legge 25 febbraio 2022, n. 15, sullo schema di decreto del Ministro della salute, di concerto con il Ministro dell'economia e delle finanze, concernente il contributo per sessioni di psicoterapia

SANCITA INTESA



SEGUICI SU TELEGRAM

icon-telegram.png

Nomos Centro Studi Parlamentari è una delle principali realtà italiane nel settore delle Relazioni IstituzionaliPublic Affairs, Lobbying e Monitoraggio Legislativo e Parlamentare 

Se vuoi conoscere in tempo reale tutto il monitoraggio parlamentare senza perderti nessun nostro aggiornamento seguici sul nostro canale Telegram