Negli ultimi sondaggi realizzati dall'Istituto SWGFratelli d’Italia di Giorgia Meloni si conferma primo partito italiano con il 23,8%, sopravanzando di quasi due punti il Partito Democratico (22,1%)Inoltre, il distacco tra FdI e la terza forza politica nazionale (Lega) è di 9,8 punti. 

Sondaggi_11-18_luglio-new.png

Nell’area delle sinistre, la neocostituita lista rosso-verde sulla base dell’accordo tra Europa Verde di Angelo Bonelli e Sinistra Italiana di Nicola Fratoianni è stimata al 3,8% mentre Articolo Uno si attesta al 2,3%. Nell’area centrista, l’alleanza tra Azione e +Europa rimane pressoché stabile (4,9%) così come Italia Viva (2,7%). In leggera caduta il consenso del Movimento 5 Stelle che si attesta all’11,2%. Nell’area del centrodestra, la Lega perde mezzo punto (14%) come Forza Italia che arretra fino al 7,4%; Noi con l’Italia di Maurizio Lupi è all’1%. Per quanto riguarda gli ex pentastellati, gli euroscettici di destra di Italexit di Gianluigi Paragone si attestano al 2,5%.

Sondaggi_coalizioni_18_luglio.png

I sondaggi sono relativi allo scenario partitico precedente alle dimissioni rassegnate dal Premier Draghi nella giornata di giovedì 21 luglio. 

Negli ultimi sondaggi, il centrosinistra formato da PD, MDP, SI e Verdi raggiunge il 28,2%, mentre la coalizione del centrodestra unito raggiunge il 46,2%; infine, il rassemblement dei partiti di centro (Azione Più Europa e IV) si attesta al 7,6% dei consensi.



Seguici su Whatsapp

icon-whatsapp.png

Nomos Centro Studi Parlamentari è una delle principali realtà italiane nel settore delle Relazioni IstituzionaliPublic Affairs, Lobbying e Monitoraggio Legislativo e Parlamentare 

Vuoi ricevere tutti i nostri aggiornamenti in tempo reale? Seguici sul nostro canale Whatsapp

 

 

 

Prodotti editoriali

Giornata Parlamentare
Settimana Economica