Con 360 voti favorevoli, 15 contrari e 35 astenuti, l’Aula della Camera ha approvato ieri, in prima lettura, il ddl di conversione in legge, con modificazioni, del decreto-legge 6 novembre 2021, n. 152, recante disposizioni urgenti per l'attuazione del Piano nazionale di ripresa e resilienza (PNRR) e per la prevenzione delle infiltrazioni mafiose (AC. 3354) (scade il 5 gennaio 2022), sul quale il Governo aveva posto la questione di fiducia.

Prima della votazione finale, la sottosegretaria per l’economia e le finanze Maria Cecilia Guerra ha accolto numerosi ordini del giorno, molti dei quali previa riformulazione.

Il provvedimento è stato già inviato al Senato per la seconda velocissima e definitiva lettura.

L’inizio dell’esame in Aula Senato, dove verrà posta la fiducia, è previsto alle 9.30 di domani.

Scarica il testo 

AC.3354-A DL Attuazione PNRR (testo)

Scarica gli odg

AC.3354-A DL Attuazione PNRR (odg)



SEGUICI SU TELEGRAM

icon-telegram.png

Nomos Centro Studi Parlamentari è una delle principali realtà italiane nel settore delle Relazioni IstituzionaliPublic Affairs, Lobbying e Monitoraggio Legislativo e Parlamentare 

Se vuoi conoscere in tempo reale tutto il monitoraggio parlamentare senza perderti nessun nostro aggiornamento seguici sul nostro canale Telegram