Con 140 voti favorevoli, 4 contrari e 12 astenuti, l’Aula del Senato ha approvato il 28 luglio, in prima lettura, il ddl di conversione in legge del decreto-legge 16 giugno 2022, n. 68, recante disposizioni urgenti per la sicurezza e lo sviluppo delle infrastrutture, dei trasporti e della mobilità sostenibile, nonché in materia di grandi eventi e per la funzionalità del Ministero delle infrastrutture e della mobilità sostenibili (AS. 2646) (scade il 15 agosto).

 

La sintesi della seduta è disponibile solo per gli abbonati. Clicca qui per chiedere informazioni o per chiedere un periodo di prova



SEGUICI SU TELEGRAM

icon-telegram.png

Nomos Centro Studi Parlamentari è una delle principali realtà italiane nel settore delle Relazioni IstituzionaliPublic Affairs, Lobbying e Monitoraggio Legislativo e Parlamentare 

Se vuoi conoscere in tempo reale tutto il monitoraggio parlamentare senza perderti nessun nostro aggiornamento seguici sul nostro canale Telegram