E' stato firmato il 13 febbraio dal Ministro dell’economia e delle finanze, Pier Carlo Padoan il decreto recante modalità di attuazione delle disposizioni, di cui all’articolo 1, commi 937-943, della legge 27 dicembre 2017, n. 205 (legge di bilancio 2018), in materia di contrasto alle frodi IVA nel settore degli oli minerali

Il provvedimento chiarisce che le norme si applicano alla benzina e al gasolio destinati ad essere utilizzati come carburanti per motori per uso autotrazione e identifica i criteri di affidabilità dei titolari dei depositi fiscali. Vengono poi elencate le forme di garanzia che devono essere fornite da parte degli operatori, a seconda delle dimensioni dell’impresa e nel caso in cui si tratti di gruppi di società. Sono previste poi norme relative alla comunicazione dei dati relativi al versamento dell’Iva.

Il provvedimento sarà pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale.

Scarica il testo del DM

DM Contrasto frodi IVA oli minerali (13 febbraio 2018)

 



SEGUICI SU TELEGRAM

icon-telegram.png

Nomos Centro Studi Parlamentari è una delle principali realtà italiane nel settore delle Relazioni IstituzionaliPublic Affairs, Lobbying e Monitoraggio Legislativo e Parlamentare 

Se vuoi conoscere in tempo reale tutto il monitoraggio parlamentare senza perderti nessun nostro aggiornamento seguici sul nostro canale Telegram