In seguito ai cattivi segnali ricevuti dalla crescita dell’indice Rt, il 14 gennaio, il Governo ha varato un nuovo Dpcm con validità fino al 5 marzo. Le nuove disposizioni di contenimento del Covid-19 introducono la proroga della chiusura degli impianti da sci fino al 15 febbraio, l’apertura dei musei in zona gialla e il divieto di asporto dai bar dopo le 18.  Con l’obiettivo di scongiurare un’ulteriore impennata del numero dei contagi, sabato 16 gennaio, inoltre, il Ministro della Salute Roberto Speranza, sulla base dei dati e delle indicazioni della Cabina di regia, ha firmato una nuova ordinanza che è entrata in vigore da domenica 17 gennaio e ha previsto il passaggio in zona arancione di AbruzzoFriuli Venezia GiuliaLazioLiguriaMarchePiemontePugliaUmbria e Valle D’Aosta, e in zona rossa di LombardiaSicilia e Provincia autonoma di Bolzano

Nomos Centro Studi Parlamentari ha realizzato un documento contenente tutte le disposizioni nazionali e regionali (adottate a partire dal Dpcm del 13 ottobre) che riguardano il COVID-19.

Scarica lo speciale sulle disposizioni adottate da Governo e Regioni

Speciale Covid-19 - Le disposizioni adottate da Governo e Regioni



SEGUICI SU TELEGRAM

icon-telegram.png

Nomos Centro Studi Parlamentari è una delle principali realtà italiane nel settore delle Relazioni IstituzionaliPublic Affairs, Lobbying e Monitoraggio Legislativo e Parlamentare 

Se vuoi conoscere in tempo reale tutto il monitoraggio parlamentare senza perderti nessun nostro aggiornamento seguici sul nostro canale Telegram