Con 79 voti favorevoli, 26 contrari e 27 astenuti Aula del Senato ha approvato il 19 luglio, in prima lettura, il ddl di conversione in legge, con modificazioni, del decreto-legge 13 giugno 2023, n. 69, recante disposizioni urgenti per l'attuazione di obblighi derivanti da atti dell'Unione europea e da procedure di infrazione e pre-infrazione pendenti nei confronti dello Stato italiano (AS. 755-A) (scade il 12 agosto).

Parte di questo testo è disponibile solo per gli abbonati. Clicca qui per chiedere informazioni o per chiedere un periodo di prova



Seguici su Whatsapp

icon-whatsapp.png

Nomos Centro Studi Parlamentari è una delle principali realtà italiane nel settore delle Relazioni IstituzionaliPublic Affairs, Lobbying e Monitoraggio Legislativo e Parlamentare 

Vuoi ricevere tutti i nostri aggiornamenti in tempo reale? Seguici sul nostro canale Whatsapp

Prodotti editoriali

Giornata Parlamentare
Settimana Economica