L’Aula del Senato ha iniziato il 18 luglio l’esame del ddl di conversione in legge, con modificazioni, del decreto-legge 13 giugno 2023, n. 69, recante disposizioni urgenti per l'attuazione di obblighi derivanti da atti dell'Unione europea e da procedure di infrazione e pre-infrazione pendenti nei confronti dello Stato italiano (AS. 755-A) (scade il 12 agosto).

Il relatore Giuliomaria Terzi Di Sant’Agata (FdI) ha illustrato il provvedimento, composto da 38 articoli,  rispetto ai 27 originali, volto a ridurre il numero delle procedure di infrazione (il provvedimento dovrebbe portare alla chiusura di circa 35 tra procedure di infrazione e pre-infrazione).

È quindi iniziata la discussione generale che proseguirà oggi, al termine dell’esame del ddl sul divieto di produzione e di immissione sul mercato di alimenti e mangimi sintetici

Scarica il testo-A

AS.755-A DL Salva infrazioni (testo)

Scarica gli emendamenti

AS.755-A DL Salva infrazioni (emendamenti 18 luglio 2023)



Seguici su Whatsapp

icon-whatsapp.png

Nomos Centro Studi Parlamentari è una delle principali realtà italiane nel settore delle Relazioni IstituzionaliPublic Affairs, Lobbying e Monitoraggio Legislativo e Parlamentare 

Vuoi ricevere tutti i nostri aggiornamenti in tempo reale? Seguici sul nostro canale Whatsapp

Prodotti editoriali