La Commissione Bilancio della Camera ha proseguito il 13 dicembre l’esame del ddl recante bilancio di previsione dello Stato per l'anno finanziario 2021 e bilancio pluriennale per il triennio 2021-2023 (AC. 2790-bis Governo).

La Commissione ha iniziato le votazioni degli emendamenti riferiti agli articoli da 1 a 10. Come ormai consuetudine, sono stati accantonati diversi emendamenti meritevoli di ulteriore approfondimento e sono stati respinti quelli con parere contrario di relatori e Governo (rimangono in particolare da votare alcuni emendamenti con parere contrario all’articolo 10).

I relatori Marialuisa Faro (M5S) e Stefano Fassina (LeU) e la sottosegretaria per i rapporti con il Parlamento Simona Flavia Malpezzi hanno espresso inoltre i pareri sugli emendamenti riferiti agli articoli da 11 a 16.

Sono stati accantonati in particolare gli emendamenti all’articolo 12 volti a prorogare le misure in materia di ecobonus e sismabonus. Il relatore Fassina (Leu) ha comunicato a margine dei lavori che è in corso una riformulazione che dovrà tenere conto dei vincoli di finanza pubblica.

Segnalo che relatori e Governo hanno espresso parere contrario su due identici emendamenti che non erano presenti nella bozza degli emendamenti segnalati. Si tratta delle proposte 12.0124 Baratto (FI) e 12.022 Patassini (Lega) volte a prevedere che per gli impianti di generazione combinata di energia elettrica e calore utile aventi potenza elettrica non superiore a 50 kW (microgenerazione), le accise dovute sui quantitativi di combustibili impiegati e sull'energia elettrica prodotta dal medesimo impianto di generazione combinata possono essere determinate in maniera forfettaria, secondo le modalità stabilite con apposito DM.

Sono stati approvati all’unanimità gli articoli aggiuntivi 74.01 Baldelli (FI) e 74.02 D'Uva (M5S), sottoscritti da tutti i deputati della Commissione, volti a destinare i risparmi della Camera (80 milioni) al Fondo per la ricostruzione delle aree terremotate e alla remunerazione delle prestazioni correlate alle particolari condizioni di lavoro del personale dipendente delle aziende e degli enti del SSN direttamente impiegato nelle attività di contrasto all'emergenza.

La Commissione è tornata a riunirsi oggi alle 10.00.

Scarica il testo ricostruito

AC.2790-bis Ddl Bilancio 2021 (testo ricostruito 13 dicembre 2020)

Scarica il fascicolo con gli emendamenti da votare

AC.2790-bis Ddl Bilancio 2021 (em. da votare 14 dicembre 2020)

 

 



Scarica la nostra presentazione

banner.gif

iter-bilancio-2021.png

Naviga tra i documenti - Legge di Bilancio 2021